Submission

The Independent è il progetto di ricerca del MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, Roma dedicato al pensiero e alla pratica indipendenti. Ideato nel 2014 da Hou Hanru, è curato di Giulia Ferracci ed Elena Motisi con il supporto alla ricerca di Simone Ciglia e il contributo di Aria Spinelli.

Il Progetto

Independents

Gruppi e Spazi Indipendenti

Independents presenta la mappatura online delle realtà indipendenti. Generata nel 2014 attraverso una open call, dal 2019 si estende tramite l’apporto di una serie di contributors che propone ogni anno una selezione dei più innovativi gruppi e spazi della costellazione indipendente.

SPAZIO Y

Luogo indipendente dedicato alla ricerca e alla sperimentazione in ambito contemporaneo è punto d’incontro e di scambio per gli artisti e operatori del settore culturale, invitati di volta in volta a interagire con il contesto fisico e storico sociale in cui lo spazio si...

Artist Run Space / Gruppo informale / Mostre / Workshop (seminari / laboratori / residenze) / Arti Visive / Curatela / Sociale / Arte Partecipativa / Arte Pubblica / Altro / Attivismo / Politica

VIAINDUSTRIAE

VIAINDUSTRIAE è una associazione no-profit e collettivo di architetti che dalla sua fondazione nel 2005 promuove un archivio di arte moderna e contemporanea e progetti artistici specifici in cui è primaria è l'istanza socio-culturale. Oltre i processi integrati e...

Associazione no profit / Spazio Indipendente / Mostre / Pubblicazioni / Public Program / Workshop (seminari / laboratori / residenze) / Architettura / Pianificazione / Design / Arti Visive / Curatela / Sociale / Arte Partecipativa / Arte Pubblica / Attivismo / Ecologia / Economia / Gender / Letteratura / Politica

Diogene

Diogene nasce a Torino nel 2007 come insieme di identità artistiche autonome che collaborano alla costruzione di un luogo di riflessione e di scambio intorno ai temi e sulle modalità della pratica artistica contemporanea. I principali progetti di cui si occupa sono:...

Associazione no profit / Spazio Indipendente / Public Program / Arti Visive / Altro

Twenty14

Twenty14 is a cultural organization born in Milano in 2014 with the aim of increase the dialogue between contemporary visual arts. A curatorial duo and gallery space working on selected exhibition projects, cultural events production, communication, education and art consulting.

Kunstverein (Milano)

Kunstverein (Milano) è una piattaforma sperimentale di ricerca e produzione d’arte contemporanea. Kunstverein (Milano) fa parte di una rete internazionale di “Kunstvereins in franchise” con sede ad Amsterdam, New York e Toronto ed è diretto da Katia Anguelova,...

Associazione no profit / Spazio Indipendente / Mostre / Pubblicazioni / Public Program / Workshop (seminari / laboratori / residenze) / Arti Visive / Curatela / Sociale / Arte Partecipativa / Arte Pubblica / Attivismo / Ecologia / Economia / Gender / Musica / Politica

Emma

Emma è un'organizzazione non profit collaborativa e curatoriale per le pratiche artistiche e culturali che sostiene il dialogo e l'esplorazione nelle arti attraverso un programma itinerante di ricerca artistica. Emma è fondato e diretto da Veronica Valentini e sviluppato in...

Associazione no profit / Mostre / Pubblicazioni / Public Program / Workshop (seminari / laboratori / residenze) / Arti Visive / Curatela / Attivismo / Ecologia / Economia / Gender / Politica

Asociación de Arte Útil

Arte Útil (AU) definisce l'uso dell'arte come strumento o dispositivo per creare, immaginare e attivare tattiche che cambiano il nostro atteggiamento verso la società. L'Asociación de AU è stata fondata da Tania Bruguera e, in linea con i criteri di AU, si sta evolvendo...

Gruppo informale / Piattaforma (sito web / rivista online / museo digitale / ecc...) / Mostre / Pubblicazioni / Public Program / Workshop (seminari / laboratori / residenze) / Arti Visive / Curatela / Sociale / Arte Partecipativa / Arte Pubblica / Attivismo / Ecologia / Economia / Gender / Politica

The Wall The wall è lo spazio fisico nel museo MAXXI dedicato a The Independent. La parete del foyer Carlo Scarpa è affidata periodicamente a una selezione di realtà indipendenti che presentano, in una configurazione sempre nuova, uno statement sulla propria identità.

27 gennaio – 1 novembre 2020
foyer Carlo Scarpa al MAXXI

con Andrea Celeste La Forgia
There are no painters but only people who engage in painting among other activities

THE INDEPENDENT, il programma del MAXXI dedicato al pensiero e alla pratica indipendente, presenta il progetto speciale di Max Fletcher in collaborazione con Andrea Celeste La Forgia: «Non esistono pittori ma solo persone che si dedicano alla pittura fra altre attività». L’opera è il risultato di una performance concepita per il summit FRIENDSHIP | SOLIDARITY | ALLIANCES in occasione del quinquennale di THE INDEPENDENT.

Leggi tutto

2 aprile – 29 settembre 2019
foyer Carlo Scarpa del MAXXI

Il nuovo appuntamento di The Independent, il programma del museo dedicato alle pratiche indipendenti, ha per protagonista Il Colorificio, collettivo curatoriale e spazio attivo a Milano dal 2016, vincitore di i9 – Spazi indipendenti, l’iniziativa dedicata alle realtà non profit italiane promossa dalla fiera ArtVerona.

Sul wall dedicato al progetto Il Colorificio presenta Flashing and flashing!: sette opere, una per ciascuno degli artisti presentati nello spazio – Daria Blum, Deniz Eroglu, Marco Giordano, IOCOSE, Tamara MacArthur, Vasilis Papageorgiou e Michele Rizzo –, circoscritte all’interno di un green screen.

Leggi tutto

12 luglio 2018 – 17 febbraio 2019
Foyer Carlo Scarpa del MAXXI

Il secondo appuntamento nel 2018 di The independent ha per protagonista NESXT – Independent Art Network.
Sul wall dedicato a The independent NESXT propone una selezione di otto progetti di gruppi/spazi della scena nazionale indipendente – Adiacenze (Bologna), Giuseppefraugallery (Gonnesa), Localedue (Bologna), Lu Cafausu (San Cesario di Lecce), Quartiere Intelligente (Napoli), RAVE-East Village Artist Residency (Trivignano Udinese]), Spazio Buonasera (Torino), There is no place like home (Roma) –

Leggi tutto
 
 
 

Garibaldi Journal

Garibaldi è il magazine on-line di The Independent. Attivo dal 2017 con una redazione mobile che a ogni uscita coinvolge intellettuali, critici o pensatori contemporanei e/o un gruppo indipendente. Garibaldi indaga — attraverso uno sguardo molteplice — temi e contesti geografici delle pratiche indipendenti. 

#05 / Luglio 2018

NESXT

In occasione dell’appuntamento al MAXXI, questo numero di Garibaldi è co-curato con NESXT – Independent Art Network. Nato nel 2016 a Torino, NESXT è un festival, un osservatorio e una rete dedicati alla scena indipendente italiana, dal 2017 partner di THE INDEPENDENT. Nello spazio di approfondimento offerto dal Journal, NESXT si presenta attraverso il proprio manifesto e un’intervista alla direttrice artistica Olga Gambari, proponendo una riflessione sull’essere indipendente nelle sue radici storiche e nel suo statuto filosofico.

05

NESXT

La morbida autonomia

Pietro Gaglianò

Ideale autogestione. Gruppi di artisti negli anni settanta

Alessandra Pioselli

Manifesto NESXT

Glossario dell’indipendenza

NESXT

Intervista a Olga Gambari (NESXT)

Simone Ciglia

a cura di NESXT,
Elena Motisi e Simone Ciglia