Submission

The Independent è il progetto di ricerca del MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, Roma dedicato al pensiero e alla pratica indipendenti. Ideato nel 2014 da Hou Hanru, è curato di Giulia Ferracci ed Elena Motisi con il supporto alla ricerca di Simone Ciglia e il contributo di Aria Spinelli

Il Progetto

Independents

Gruppi e Spazi Indipendenti

Independents presenta la mappatura online delle realtà indipendenti. Generata nel 2014 attraverso una open call, dal 2019 si estende tramite l’apporto di una serie di contributors che propone ogni anno una selezione dei più innovativi gruppi e spazi della costellazione indipendente.

Twenty14

Twenty14 is a cultural organization born in Milano in 2014 with the aim of increase the dialogue between contemporary visual arts. A curatorial duo and gallery space working on selected exhibition projects, cultural events production, communication, education and art consulting.

Cantieri d'Arte / La ville ouverte

Cantieri d’Arte è una piattaforma di Arte Pubblica di ricerca attiva sul campo, finalizzata allo sviluppo di progetti che si prefiggono di indagare la tematica del rapporto arte-città e di pratiche di riappropriazione etica dello spazio pubblico. Il progetto nasce a...

Associazione no profit / Spazio Indipendente / Mostre / Pubblicazioni / Public Program / Workshop (seminari / laboratori / residenze) / Architettura / Pianificazione / Design / Arti Visive / Curatela / Attivismo / Ecologia / Economia / Musica / Politica

Surplace

Surplace è un spazio operativo indipendente per la promozione e la conoscenza dell'arte e delle pratiche artistiche contemporanee. Unisce e dissolve le figure culturali dell’artista, del curatore, del critico, del gallerista in qualcos’altro. È una "stazione sperimentale"...

Artist Run Space / Mostre / Arti Visive / Curatela / Altro

Diogene

Diogene nasce a Torino nel 2007 come insieme di identità artistiche autonome che collaborano alla costruzione di un luogo di riflessione e di scambio intorno ai temi e sulle modalità della pratica artistica contemporanea. I principali progetti di cui si occupa sono:...

Associazione no profit / Spazio Indipendente / Public Program / Arti Visive / Altro

Ramdom

Ramdom è un’associazione culturale no-profit. Nata nel 2011 nell’estremo tacco d’Italia, Ramdom si occupa di produzione, formazione e mobilità nel campo dell’arte contemporanea, attraverso masterclass, workshop, mostre, residenze. Promuove nuove pratiche creative...

Associazione no profit / Spazio Indipendente / Workshop (seminari / laboratori / residenze) / Sociale / Arte Partecipativa / Arte Pubblica / Altro

The Blank Contemporary Art

The Blank Bergamo Contemporary Art è un’associazione culturale senza scopo di lucro nata a Bergamo nel 2010 con l’obiettivo di diffondere e ampliare la passione e la curiosità verso l’arte contemporanea. “The Blank”, letteralmente “uno spazio vuoto da riempire”,...

Associazione no profit / Mostre / Pubblicazioni / Public Program / Workshop (seminari / laboratori / residenze) / Arti Visive / Curatela / Sociale / Arte Partecipativa / Arte Pubblica / Attivismo / Ecologia / Economia / Musica / Politica

IDENSITAT

IDENSITAT è un progetto artistico che indaga i modi per influenzare la sfera pubblica attraverso proposte creative relative al luogo e al territorio nelle loro dimensioni spaziale, temporale e sociale. IDENSITAT è stata in continua trasformazione per diventare un sistema...

Associazione no profit / Mostre / Pubblicazioni / Public Program / Workshop (seminari / laboratori / residenze) / Architettura / Pianificazione / Design / Arti Visive / Curatela / Sociale / Arte Partecipativa / Arte Pubblica / Attivismo / Ecologia / Economia / Gender / Politica

VIAINDUSTRIAE

VIAINDUSTRIAE è una associazione no-profit e collettivo di architetti che dalla sua fondazione nel 2005 promuove un archivio di arte moderna e contemporanea e progetti artistici specifici in cui è primaria è l'istanza socio-culturale. Oltre i processi integrati e...

Associazione no profit / Spazio Indipendente / Mostre / Pubblicazioni / Public Program / Workshop (seminari / laboratori / residenze) / Architettura / Pianificazione / Design / Arti Visive / Curatela / Sociale / Arte Partecipativa / Arte Pubblica / Attivismo / Ecologia / Economia / Gender / Letteratura / Politica

The Wall The wall è lo spazio fisico nel museo MAXXI dedicato a The Independent. La parete del foyer Carlo Scarpa è affidata periodicamente a una selezione di realtà indipendenti che presentano, in una configurazione sempre nuova, uno statement sulla propria identità.

16 dicembre 2021 – 28 agosto 2022
foyer Carlo Scarpa al MAXXI

Una project room per mostrare al pubblico non solo delle opere d’arte ma un particolare approccio alla ricerca artistica.

Il titolo Superstimolo nasce dall’omonimo concetto teorizzato nel 1948 dall’etologo e premio nobel Nikolaas Tinbergen. Il “supernormal stimulus” di Tinbergen infatti è uno stimolo artificiale, quantitativamente o qualitativamente potenziato rispetto al suo stato naturale, che provoca reazioni istintive più intense. Partendo da questo presupposto il progetto cerca di convalidare l’ipotesi che l’arte stessa possa essere definita come qualcosa che attiva lo spettatore con modalità più complesse e diversificate rispetto alla norma.

Leggi tutto

16 febbraio 2021 – 28 agosto 2022
foyer Carlo Scarpa al MAXXI

In occasione del decennale del MAXXI il museo festeggia i sei anni di The Independent, progetto di ricerca dedicato al pensiero e alla pratica indipendenti.

The Independent Wall intende presentare una visione retrospettiva sulla storia del programma ideato da Hou Hanru e curato da Giulia Ferracci ed Elena Motisi.

Il progetto presenta la mappatura online delle realtà indipendenti, monitorando i territori delle iniziative attive in questo campo a livello nazionale e internazionale.

Leggi tutto

27 gennaio – 1 novembre 2020
foyer Carlo Scarpa al MAXXI

con Andrea Celeste La Forgia
There are no painters but only people who engage in painting among other activities

THE INDEPENDENT, il programma del MAXXI dedicato al pensiero e alla pratica indipendente, presenta il progetto speciale di Max Fletcher in collaborazione con Andrea Celeste La Forgia: «Non esistono pittori ma solo persone che si dedicano alla pittura fra altre attività». L’opera è il risultato di una performance concepita per il summit FRIENDSHIP | SOLIDARITY | ALLIANCES in occasione del quinquennale di THE INDEPENDENT.

Leggi tutto
 
 
 

Garibaldi Journal

Garibaldi è il magazine on-line di The Independent. Attivo dal 2017 con una redazione mobile che a ogni uscita coinvolge intellettuali, critici o pensatori contemporanei e/o un gruppo indipendente. Garibaldi indaga — attraverso uno sguardo molteplice — temi e contesti geografici delle pratiche indipendenti. 

#05 / Luglio 2018

NESXT

In occasione dell’appuntamento al MAXXI, questo numero di Garibaldi è co-curato con NESXT – Independent Art Network. Nato nel 2016 a Torino, NESXT è un festival, un osservatorio e una rete dedicati alla scena indipendente italiana, dal 2017 partner di THE INDEPENDENT. Nello spazio di approfondimento offerto dal Journal, NESXT si presenta attraverso il proprio manifesto e un’intervista alla direttrice artistica Olga Gambari, proponendo una riflessione sull’essere indipendente nelle sue radici storiche e nel suo statuto filosofico.

05

NESXT

La morbida autonomia

Pietro Gaglianò

Glossario dell’indipendenza

NESXT

Intervista a Olga Gambari (NESXT)

Simone Ciglia

Ideale autogestione. Gruppi di artisti negli anni settanta

Alessandra Pioselli

Manifesto NESXT

a cura di NESXT,
Elena Motisi e Simone Ciglia