MENU CLOSE
esplora the independent
naviga la mappa interattiva

No Records Found

Sorry, no record were found. Please adjust your search criteria and try again.


Sei una realtà
indipendente?

The Independent esplora i contenuti delle realtà indipendenti e innovative, monitora la crescita degli spazi autonomi e applica una strategia di conoscenza virale, nella quale ciascun gruppo indipendente ha il suo spazio virtuale dove diffondere le proprie attività.

iscriviti

Gruppi e spazi indipendenti

Surplace
Varese, Italy

Surplace è un spazio operativo indipendente per la promozione e la conoscenza dell'arte e delle pratiche artistiche contemporanee. Unisce...

aperto su appuntamento
Lux
Città Sant\'Angelo, Italy

Innovative research between contemporary music and visual art. A project to promote a different form of art, in the context of museums/galleries conceived as artistic spaces of knowledge. *Curatorial side project of Museolaboratorio Ex Manifattura...

RAUM
Bologna, Italy

Nato per volontà di Xing nel 2003, Raum è uno spazio indipendente dedicato al sostegno della produzione culturale contemporanea nella...

11 > 19 + eventi serali
Dimora Artica
Milano, Italy

Luogo d’incontro e di approfondimento culturale, Dimora Artica è uno spazio attivo dal 2013, nato con l’obiettivo di indagare il...

su appuntamento
febbraio 2018
#3

LA FIORITURA DELLE DIFFERENZE. Ecologia delle arti contemporanee cinesi

Elevata da molti anni al ruolo di superpotenza mondiale, la Cina è un attore fondamentale nello scacchiere geopolitico globale. Il complesso scenario del paese non sembra arrestare ma piuttosto accentua le esigenze di una visione critica rispetto ai molti nodi irrisolti – a livello politico, sociale, economico – che si rivela in un pulviscolo d’iniziative iscrivibili sotto la rubrica dell’indipendenza. Questo numero di Garibaldi – che nasce dalla collaborazione con Institute for Provocation, collettivo multidisciplinare con base a Pechino, presentato nel calendario espositivo di THE INDEPENDENT al MAXXI dal 12/10 al 26/11 2017– estende l’operazione di mappatura al dinamico panorama indipendente cinese, soffermandosi su alcune dalle peculiarità dettate dal territorio e sugli incroci fra pratiche artistiche e contesti diversi

a cura di Elena Motisi, Simone Ciglia e Institute for Provocation

Highlights

THE INDEPENDENT. MORE MUSEUM OF REFUSED AND UNREALISED ART PROJECTS

Il gruppo MoRE, il museo digitale che raccoglie, conserva ed espone on-line progetti non realizzati di artisti del XX e XXI secolo, presenta WunderMoRE. Dal 7 marzo all’8 luglio 2018 al MAXXI.

THE INDEPENDENT. URBAN-THINK TANK

Fondato nel 1998 da Alfredo Brillembourg e Hubert Klumpner a Caracas, il gruppo presenta una riflessione sulle teorie utopiche e il loro sviluppo nell’ambiente urbano. Dal 2 dicembre 2017 al 25 febbraio 2018 al MAXXI.

THE INDEPENDENT. INSTITUTE FOR PROVOCATION

Fondato a Pechino nel 2010, il gruppo Institute for Provocation è una organizzazione artistica e uno spazio di lavoro che promuove gli scambi culturali e una produzione di carattere collettivo. Dal 12 ottobre al 26 novembre 2017 al MAXXI