MENU CLOSE

Self Made Urbanity – research (SMU-research)

Roma, Italy

Sito web

http://smu-research.net/

Il gruppo transdisciplinare ed internazionale SMU-research si è formato nel 2009 dall’incontro di persone provenienti da discipline diverse al confine tra arte e ricerca scientifica, unite dal comune interesse nei confronti dei temi dell’informalità e dell’autorganizzazione urbana. In questi anni il collettivo si è dedicato a diverse attività, organizzando e intervenendo a convegni, workshop, pubblicazioni, saggi ed esposizioni. L’interesse del gruppo è rivolto principalmente alla comprensione delle relazioni che intercorrono tra l’organizzazione sociopolitica e lo spazio urbano, attraverso ricerche/azioni sviluppate insieme agli abitanti. Della ricerca SMU-research e del progetto S.M.U.R si evidenzia in particolare: Il progetto Percorsi informali / Informal paths con Philippe Vasset, esposizione e dibattiti all’interno di THE INDEPENDENT al MAXXI (Roma 2015); l’evento Informal Common Grounds con Teatro Valle Occupato e Metropoliz (Roma 2014); la pubblicazione Roma Città Autoprodotta (manifestolibri 2014); l’esposizione S.M.U.R. - Self Made Urbanism Rome, tenutasi nel 2013 alla nGbK di Berlino (con metroZones) e il progetto Greetings from Valle Borghesiana / Saluti da Valle Borghesiana esposto alla 13° Biennale d’Architettura di Venezia (2012).