MENU CLOSE
Approdi. Per un isolario possibile
aprile 2017
#2

Approdi. Per un isolario possibile

Approdi. Per un isolario possibile

Con il terzo numero, co-curato insieme al gruppo indipendente cipriota Urban Gorillas, Garibaldi approda a una nuova tappa nelle sue navigazioni dell’oceano indipendente: l’isola. Topos dell’indipendenza, il tema dell’isola viene esplorato sia come luogo fisico sia come costruzione simbolica: limite e allo stesso tempo potenzialità, nella nozione d’insularità si confrontano, come in una matrioska di realtà, istanze che dialogano e a volte si scontrano, offrendo declinazioni sempre nuove d’indipendenza. Seguendo quindi percorsi che – dalla Sicilia a Cipro, da Israele al Mediterraneo fino ai luoghi dell’immaginario – attraversano architettura, arti visive e letteratura, Garibaldi traccia in questa occasione un isolario possibile.

a cura di Simone Ciglia, Elena Motisi, Urban Gorillas